All’interno di impianti industriali l’utilizzo delle guarnizioni meccaniche è fondamentale per garantire una resa ottimale dei sistemi e dei macchinari. L’importanza della scelta di queste componenti: deve essere ponderata e valutata in chiave strategica, in funzione del settore a cui sono destinate. È consigliabile, quindi, prima della scelta definitiva, tenere conto di alcune caratteristiche fondamentali. Di seguito alcuni consigli pratici per effettuarla al meglio.

La scelta delle guarnizioni adatte

In generale, si può affermare che le guarnizioni svolgono una funzione da barriera e si occupano di evitare la fuoriuscita o entrata di liquidi industriali. In questo modo è assicurata l’ottimizzazione degli impianti oleodinamici e pneumatici a cui si fa riferimento.

 

Quando ci si trova davanti alla scelta della giusta tipologia di guarnizioni da acquistare e utilizzare in un determinato settore industriale, è essenziale tenere conto di alcuni fattori. Nel dettaglio sono cinque:

 

  • il carico meccanico necessario: per il mantenimento di buone prestazioni, è necessario calibrare la guarnizione in base al carico che è destinata a sopportare;
  • la pressione richiesta: la resistenza alla pressione deve essere alta, in questo modo la guarnizione tenderà a non deformarsi;
  • la tipologia di fluido: ogni fluido richiede caratteristiche tecniche e strutturali differenti, in questo caso, la scelta del materiale è fondamentale;
  • la tolleranza alla temperatura necessaria: la guarnizione industriale deve essere adatta a sopportare la temperatura richiesta dalla sua destinazione d’uso;
  • le dimensioni richieste: nel mercato sono disponibili sia guarnizioni con dimensioni standard che su misura, sempre a seconda delle esigenze.

 

Una volta effettuate queste ricerche e verifiche, si passa ad un altro aspetto delicato: la scelta del materiale. Solitamente, la composizione delle guarnizioni industriali avviene tramite l’utilizzo di metallo, silicone, gomma o plastica, a seconda delle esigenze.

L’utilizzo delle guarnizioni industriali

I campi di utilizzo delle guarnizioni industriali sono molteplici e, grazie alla loro versatilità, sono impiegabili nei settori e negli impianti più disparati. In particolare, risultano particolarmente utili nei settori oleodinamici e pneumatici.

 

Le guarnizioni industriali che vengono utilizzate, all’interno di impianti oleodinamici e pneumatici, si occupano di impedire ai fluidi indesiderati di intaccare i meccanismi dei sistemi industriali. Si presentano sotto forma di diversi componenti, le principali sono gli anelli da tenuta, le rondelle o cilindri.

Hai bisogno di guarnizioni industriali? Restiamo in contatto

Se sei alla ricerca di un’azienda che si occupa di vendita di guarnizioni industriali, noi di Dilanda facciamo al caso tuo. Affidati a dei veri professionisti del settore, leader nel mercato da oltre 50 anni e vieni a scoprire l’ampia gamma di guarnizioni industriali presenti nel nostro magazzino. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per guidarti nella scelta delle guarnizioni più adatta a te, attraverso un servizio di consulenza personalizzata. Contatta Dilanda per un servizio veloce, preciso ed efficace.

Desideri scoprire tutto sulle nostre guarnizioni?

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Se desideri ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, Dilanda mette a disposizione un team esperto capace di rispondere a tutte le tue domande.
Grazie alla nostra esperienza nel settore sapremo guidarti nella scelta, offrendoti pieno supporto e massima professionalità.